La riflessologia plantare è una tecnica di massaggio e di microstimolazione applicata principalmente sui piedi. Si basa sull’ipotesi che i piedi contengano una vera mappatura dei nostri organi. Sulla pianta dei piedi si trovano riflessi tutti gli organi, le ghiandole e le parti del corpo; attraverso un massaggio sulle zone riflesse, si agisce sul sistema nervoso simpatico che stimola l’equilibrio dell’organo corrispondente al riflesso stimolato.

Per “riflesso” si intende una risposta motoria o secretoria automatica, che non dipende dalla volontà dell’individuo. Il riflesso è indotto dalla trasmissione di uno stimolo che parte da un recettore periferico, come il piede, raggiunge un organo centrale come cervello o midollo spinale e da qui si dirige a un un muscolo, una ghiandola, un organo. La terapia delle zone riflesse si propone, attraverso la stimolazione e la manipolazione di alcuni punti specifici, di migliorare le funzioni dell’organismo e di influenzarne un’evoluzione positiva.

Nella riflessologia plantare la figura umana è paragonata a quella dell’albero: i piedi rappresentano le radici, il contatto con la terra, il tronco è la colonna vertebrale e le fronde sono rappresentate dal volto, il più vicino alla luce solare. Al piede è affidata la stabilità dell’essere umano nella sua globalità fisica, emotiva e mentale, e perciò deve essere mantenuto sano e stabile.

Come posso aiutarti con la riflessologia

La riflessologia è una delle tecniche che utilizzo abitualmente durante le consulenze individuali in naturopatia nei miei studi di Firenze e Arezzo.

Impornte di piedi sulla sabbia

La riflessologia ti aiuta a ritrovare il benessere fisico

Nella fase di ascolto e al dialogo, la riflessologia mi permette di entrare in contatto con le informazioni del corpo tramite un canale non verbale, attraverso la reazione e la forma delle aree doloranti o che trasmettono segnali di disequilibrio. La riflessologia è una cartina di tornasole del corpo umano nelle sue componenti fisiche, emotive, mentali, istintuali, e mi consente di cogliere la valenza emotiva o fisica dei segni.
Successivamente, in fase di riequilibrio, il massaggio sui punti riflessi permette di sciogliere i nodi fisici e mentali e di stimolare l’equilibrio della parte del corpo corrispondente.

Corsi collettivi di riflessologia metamorfica

Nella mia attività di promozione di pratiche e abitudini di educazione alla salute e al benessere globale, la riflessologia ha un ruolo importante.

Per questo organizzo corsi di gruppo di riflessologia metamorfica, una tecnica riflessologica efficace, semplice e molto dolce. Sviluppata negli anni Cinquanta a partire dalla riflessologia tradizionale, può essere eseguita come una coccola e per questo particolarmente adatta a bambini e bambine, a persone con disagio fisico e mentale, a tutte le persone che vogliano aiutare se stesse o altri a sciogliere dei nodi che si sono creati in un tempo lontano.

Se  sei interessata/o al corso “Riflessologia per tutt* – corso di Riflessologia Plantare Metamorfica” che periodicamente organizzo sia in Toscana sia fuori, qui trovi tutte le date dei miei corsi di naturopatia.