La danza con i fiori

La danza con i fiori

Chissà cosa penserebbe Edward Bach se incontrasse Maria Fux? Io credo che si piacerebbero, la loro affinità “filosofica” è indiscutibile.
A partire dal 14 febbraio ogni martedì fino al 21 marzo affronteremo in sinergia tra naturopatia e danzamovimentoterapia 6 temi, 6 fiori di Bach in 6 incontri con la danzamovimentoterapia e la naturopatia

1) 14 febbraio- Nascita e interezza – Rescue Remedy
2) 21 febbraio – Paura indefinita e percezione – Aspen
3) 28 febbraio – Disperazione e speranza – Gorse
4) 7 marzo – Responsabilità e leggerezza – Elm
5) 14 marzo – Trauma e Ricostruzione – Star of Betlehem
6) 21 marzo – Cambiamento e protezione – Walnut

Muoversi dentro e fuori di noi attraverso suoni, parole chiave e intuizioni per tuffarci col corpo, con la mente e il cuore nel tema e nel fiore di Bach a cui è dedicato l’incontro
Chi desidera approfondire le materie del nostro intervento può fare click qui per la danzamovimentoterapia e qui per la parte relativa ai fiori di Bach

Vi consigliamo abbigliamento comodo e a buccia di cipolla.

Manuela Giugni e Maria Grazia Campus

Chi siamo
Maria Grazia Campus

Manuela Giugni è danzamovimentoterapeuta iscritta al Registro Professionale Nazionale dei Danzamovimentoterapeuti Italiani (APID) e al C.I.D, si è formata alla Scuola Internazionale della coreografa psicopedagogista argentina Maria Fux, presso il Centro Studi Danza e Movimento di Firenze, diretto da Lilia Bertelli dove attualmente opera per crediti formativi e tirocini in danzamovimentoterpia, in psicologia, in scienze della Formazione. La sua esperienza quarantennale di formatrice e commissaria di Corsi e Concorsi pubblici (Nuovi Programmi Scuola Elementare, Ministero della Pubblica Istruzione, IRRE- Toscana, Ausilioteca/CRED- Comune di Firenze) e Laboratori Alternativi, si basa sulla ricerca continua attraverso un meticciato di saperi: dal metodo Orff, al Dalcroze, da La Pierre/Aucouturier alla danzamovimentoterapia di Maria Fux. Alla Meditazione. Fa parte di CO.R.P.I Il suo lavoro è rivolto agli adulti di ogni età (insegnanti, educatori, genitori, terapeuti, singoli, persone con abilità diverse. In carcere con le donne recluse) ai bambini, alle persone di ogni cultura, lingua, nazionalità. A chi vuol mettersi a confronto ed è disposto a incontrarsi corpo,testa e cuore con la danzamovimentoterapia

Prenota il tuo corso o richiedimi informazioni

Come ti chiami?

Qual è la tua email?

Qual è il tuo numero di telefono?

Hai esigenze particolari?